Fotografieincomune

Robinson, Henry Peach

Dati anagrafici luogo e data di nascita: Ludlow - 1830 luogo e data di morte: Royal Tunbridge Wells - 1901
Notizie storico/biografiche Robinson si dedicò al disegno e alla pittura dall'età di tredici anni, studiando con William Gill. Espose tuttavia i suoi dipinti una sola volta, alla Royal Academy, nel 1852. Nello stesso anno iniziò a fotografare, ispirandosi all'operato di Oscar Gustave Rejlander, e sostenendo l'idea di una fotografia che non si occupasse meramente della tecnica, ma partisse da questa per raggiungere risultati pari a quelli delle opere d'arte pittoriche. Le sue fotografie sono quindi frutto di attento studio, preparate con schizzi e disegni, e derivano anche dalla composizione di più negativi per creare tableaux vivants ispirati ai soggetti della letteratura dell'epoca. Il soggetto di Bringing Home the May, del 1862, fu tratto da una poesia di Edmund Spenser e l'opera fu una delle più ambiziose create da Robinson. La stampa finale fu ottenuta da nove diversi negativi (per i diversi gruppi di persone e per lo sfondo), eseguiti dopo aver disegnato decine di schizzi preparatori e aver studiato attentamente i modelli, l'abbigliamento, la scenografia. Le sue immagini ebbero grande successo e Robinson espose le sue riflessioni su diversi giornali dell'epoca. Fu autore di diversi libri, tradotti in varie lingue, tra il 1869 e il 1896 ed ebbe grande influenza su molti fotografi pittorialisti del periodo, tra cui Robert Demachy, Heinrich Kuehn e Clarence White. Fu vicepresidente della Photographic Society of Great Britain nel 1887 e nel 1892 contribuì alla fondazione dell'importante gruppo secessionista Linked Ring.
LV_01241

Scena di genere

1862Robinson, Henry Peach
DETTAGLI
Top