Fotografieincomune

Dabbrescia, Mimmo

Dati anagrafici data di nascita/morte: 1938- luogo di nascita: Barletta
Notizie storico/biografiche Domenico (Mimmo) Dabbrescia (Barletta, 8 gennaio 1938), è un fotoreporter e fotografo italiano. Dopo aver trascorso l'infanzia nella città natale, nel 1953, si trasferisce con la famiglia a Milano, dove inizia a lavorare come apprendista fotografo. Nel 1961 diventa fotoreporter del "Corriere della Sera". Nel 1963 lascia il "Corriere" e fonda l'Agenzia fotogiornalistica Dabbrescia. Durante gli anni 60 lavora con le maggiori case discografiche italiane (CBS, CGD, Ricordi) e fotografa cantanti e musicisti, ma anche attori ed intellettuali. Nei primi anni '70 pubblica diversi libri fotografici sui maggiori artisti contemporanei. A metà degli anni '70 fonda con Bruna Coradini la casa editrice Edizioni Brixia e la rivista "Prospettive d'arte", specializzata in arte, cultura e fotografia, che dirigerà per quasi 20 anni. Negli anni '80 e '90 continua l'attività editoriale, realizzando tirature limitate di grafica d’autore, multipli d’arte e libri per bibliofili, corredati da litografie e acqueforti.
RC_031_a

Dipinto - Roberto Crippa (?)

1973 (?) (XX seconda metà)studio Dabbrescia, Mimmo
DETTAGLI
RC_031_b

Dipinto - Roberto Crippa (?)

1973 (?) (XX seconda metà)studio Dabbrescia, Mimmo
DETTAGLI
Top